Stai visitando la categoria: Progetti

Corso di preparazione per le Olimpiadi di Matematica

circolare olimpiadi

Circolari Progetti Studenti
Pubblicato il giorno 12-01-2019


Elenco degli ammessi alla fase provinciale delle Olimpiadi di Matematica

circolare n. 87

Circolari Progetti
Pubblicato il giorno 4-01-2019


“CIBO, SALUTE E SOSTENIBILITÀ”. COUNSELLING SPORTELLO ALIMENTARE E NON – MEDICINA PREVENTIVA

Il progetto si propone di mantenere o migliorare il proprio stato di salute , di aumentare la consapevolezza fra prevenzione e salute, di fornire corrette informazioni sull’alimentazione, allo scopo di combattere il fattore di rischio delle patologie metaboliche e cronico degenerative rappresentato da alimentazione non corretta. La finalità è quella di far riscoprire la ricchezza proveniente dalla tradizione alimentare e stimolare nei destinatari l’instaurarsi di corretti modelli alimentari e di stili di vita sostenibili, promuovendo e soprattutto mantenendo delle sane abitudini alimentari caratterizzate da scelte consapevoli.

Obiettivi formativi e competenze attese

Gli obiettivi saranno perseguiti attraverso specifiche attività formative, alcune, prettamente divulgative-teoriche, sono già presenti nell’insegnamento delle Scienze naturali e fanno parte dei programmi di studio curriculari del II , IV e V anno del Liceo: conoscenza dei componenti nutritivi, dei bisogni energetici e del metabolismo dei nutrienti ed altre pratico-esperienziali (sportello di ascolto, incontri con la Dietista,etc.). Si prevede anche la partecipazione dei genitori all’iniziativa che saranno coinvolti, con strategie diverse, nelle varie fasi del progetto.


GIOVANI: SENTINELLE CONTRO L’ILLEGALITÀ

Il progetto si articolerà in percorsi curriculari ed extracurriculari con l’apporto esterno di associazioni ed enti impegnati nella lotta all’illegalità.


CORSI DI PREPARAZIONE ALLE PROVE STANDARDIZZATE NAZIONALI INVALSI

Il progetto, elaborato dai docenti di lingua inglese e rivolto a tutte le classi quarte e quinte dell’istituto, intende far esercitare gli studenti sulla tipologia di prove proposte dall’Invalsi attraverso simulazioni, correzioni collettive e riflessioni sui risultati.


OLIMPIADI ITALIANE DI ASTRONOMIA

Il progetto, rivolto agli studenti delle prime e delle seconde classi del Liceo scientifico e agli studenti che frequentano l’ultimo anno della scuola secondaria di I grado, coinvolge le discipline fisica e sciuenze e si propone di realizzare un percorso formativo rivolto agli alunni con particolare attitudine allo studio e alla comprensione dei fenomeni astronomici e astrofisici, per fornire una preparazione di base necessaria ad affrontare le Olimpiadi di Astronomia.


FILOSOFIA PER GENITORI

Il progetto vuole essere una parte dell’idea più generale di realizzare una “filosofia per tutti”, ovvero una filosofia proposta e praticata nelle scuole e in altri luoghi pubblici delle città, non solo per gli alunni ma anche per gli adulti. Attraverso l’insegnamento e l’apprendimento della filosofia può essere trasmessa un’idea di dignità della vita umana, strumenti, contenuti, modi di ragionare e valutare per renderla prassi vivente nel tessuto civile e sociale delle comunità.

 


CAMPIONATI STUDENTESCHI

Il progetto intende offrire agli studenti la possibilità di praticare attività tese a suscitare e consolidare nei giovani la consuetudine alla pratica sportiva intesa come fattore di formazione umana e di crescita civile e sociale, nonché di offrire un contributo alla prevenzione e rimozione dei disagi e delle devianze giovanili.


CAMPIONATO NAZIONALE DELLE LINGUE

La manifestazione, che è inserita nel programma nazionale del Ministero dell’istruzione per la valorizzazione delle eccellenze scolastiche, è aperta a tutti gli studenti del quinto anno delle scuole superiori che non siano madrelingua della prova per la quale intendono partecipare, né figli di genitore madrelingua, che si confrontano nella conoscenza e nell’uso delle lingue straniere.


OLIMPIADI DELLA MATEMATICA

Per tradizione ormai consolidata, la scuola partecipa al Progetto Olimpiadi della Matematica orga-nizzato dall’UMI, rivolto agli studenti di tutti gli anni di corso, anche se con fasi e tipologie di quesiti differenti. I Giochi di Archimede costituiscono la prima fase del progetto selezionano gli studenti dell’istituto che parteciperanno alle fasi successive: la Gara delle prime classi il la Gara Distrettuale Parallelamente a questo percorso, sempre all’interno del Progetto ‘Olimpiadi della Matematica’, la scuola partecipa anche alla Gara a squadre che di solito viene organizzata, a livello nazionale, nel mese di Marzo. Questo tipo di competizione è didatticamente valida perché abitua i ragazzi a lavorare in gruppo ed è estremamente gradita dagli studenti che, di solito, ottengono dei buoni risultati. Il progetto prevede un corso di 25 ore rivolto principalmente agli alunni che si qualificano per le finali provinciali e a quelli selezionati per la gara a squadre.

Obiettivi formativi e competenze attese

Favorire l’interesse degli alunni per la matematica, sviluppando tematiche non propriamente scolastiche. Aumentare l’interesse e la curiosità per la matematica attraverso la trattazione di argomenti anche diversi da quelli trattati curricularmente e che comunque richiedono logica, intuito ed hanno uno stretto legame con problemi della vita quotidiana. Obiettivi misurabili: migliorare i piazzamenti nelle rispetto agli anni precedenti migliorare il voto in matematica degli alunni coinvolti Le competenze attese sono quelle logico-matematiche.


FUORI PROGRAMMA… COSE “MAI” LETTE

Il progetto, rivolto alle quinte classi del Liceo scientifico, mira a migliorare la qualità dell’apprendimento della letteratura italiana e straniera, mettendola in relazione anche con altre forme di arte (pittura e musica) e a motivarne l’apprendimento attraverso la lettura di testi non canonici.


GIOCHI DELLA CHIMICA

Il progetto, rivolto alle classi del triennio dell’ITI dell’indirizzo “Chimica, materiali e biotecnologie”, offre un’occasione di approfondimento di argomenti trattati nella didattica curricolare, nell’ottica della valorizzazione delle eccellenze.


UTILIZZO DEI P.L.C. (PROGRAMMABLE LOGIC CONTROLLER)

Il progetto, rivolto a studenti di quarta e quinta classe dell’indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica dell’ITI, ha lo scopo di ampliare ed approfondire le possibili applicazioni dei P.L.C. (Programmable Logic Controller) attraverso l’uso della Supervisione per il controllo di apparati robotici che necessitano di una interazione uomo-macchina (H.M.I. Human Machine Interface)

Obiettivi formativi e competenze attese

Sviluppare competenze chiave in settori strategici dell’istruzione tecnica.

LABORATORIO PLURIDISCIPLINARE DI MATEMATICA, FISICA E FILOSOFIA

Il progetto, rivolto alle classi quarte e quinte del Liceo, nasce dall’esigenza di creare un percorso integrato di conoscenze che attingano da più discipline che abbia, tra gli altri, lo scopo di sviluppare in maniera più approfondita alcuni argomenti relativi alla seconda prova dell’Esame di Stato.

Obiettivi formativi e competenze attese

Potenziare il livello delle competenze disciplinari; Potenziare l’autonomia e la capacità di orientamento.


TOWARDS B1

Il progetto, rivolto agli alunni del triennio dell’ITI, intende venire incontro alle esigenze degli alunni più motivati, di migliorare e potenziare le competenze di lingua inglese al fine di acquisire sicurezza nella comunicazione, sia in forma orale che scritta, e di raggiungere una preparazione che consenta loro di poter affrontare con successo eventuali futuri esami per il conseguimento di una certificazione linguistica.


UNO SGUARDO NELL’ANIMA

Progetto di potenziamento di Storia dell’Arte, rivolto agli studenti delle quinte classi del Liceo, che vuole costituire un approfondimento critico di movimenti artistici, personalità e opere significative di architettura, pittura, scultura e arti applicate dalla fine del Settecento al Novecento.


IL MARE TRA MITO E REALTÀ

Il progetto, rivolto agli studenti del triennio dell’ITI dell’indirizzo Trasporti e Logistica, intende favorire la formazione di una reale cultura nautica e marinaresca sia attraverso lo studio di opere letterarie aventi come argomento il mare e le sue genti, sia attraverso attività sul campo, con visite alle infrastrutture portuali di Roccella Jonica e la partecipazione a incontri e dibattiti con esperti del settore (Capitaneria di porto, Guardia costiera, Squadra navale della Guardia di finanza).


RIEVOCAZIONE STORICA DEI CARAFA

Il progetto, rivolto a tutti gli studenti dell’Istituto, si colloca nella prospettiva di far “conoscere il proprio territorio e le sue più profonde radici culturali” per promuovere una cittadinanza consapevole

Obiettivi formativi e competenze attese

Riscoprire e valorizzare le tradizioni storico-culturali del proprio territorio; Rendere consapevoli gli studenti del valore dei beni culturali e ambientali del proprio territorio e delle istituzioni preposte a studiarli e tutelarli.


PROGETTARE CON TECNOLOGIE INNOVATIVE: CAD – 2D

I sistemi CAD (Computer Aided Design) sono applicazioni mediante le quali, grazie all’ausilio del computer, è possibile realizzare qualsiasi tipo di disegno. All’elevata diffusione di tali sistemi non corrisponde una soddisfacente offerta di figure professionali sul territorio. Destinatari del progetto sono gli alunni delle terze classi dell’ITI (con priorità a quelli dell’indirizzo di Elettronica ed Elettrotecnica) e delle ultime classi del Liceo scientifico.

 

È un corso di 30 ore rivolto agli studenti del triennio Elettrotecnica. Ha lo scopo di realizzare programmi applicativi, implementati sul simulatore AD01003 in modo che  gli studenti possano acquisire le tecniche di programmazione relative all’impiantistica di tipo BUS.

 

 

 

 

Progetti
Pubblicato il giorno 26-10-2017